Oggetto BONUS IDRICO
Maggiori dettagli

L’Ente di Governo dell'ambito della Sardegna (EGAS) con deliberazione n. 36 del 16 dicembre 2016 ha approvato le modalità operative di applicazione del regolamento per l'attuazione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale.

Il presente  bando  prevede la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari alle cosiddette “utenze deboli”, corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei Comuni dell’Ambito della Sardegna che versano in condizioni socio-economiche disagiate.

In particolare, le agevolazioni tariffarie (c.d. “Bonus Idrico”) si applicano ai titolari di fornitura del Servizio Idrico Integrato, che:

  1. hanno un’utenza ad uso domestico residente o in caso di utenze condominiali che hanno la residenza nell’indirizzo di ubicazione dell’utenza condominiale;
  2. hanno un’ISEE 2017 inferiore a €. 5.000,00;
  3. hanno fatture per il Servizio Idrico Integrato pagate o non pagate e relative al periodo consumi compreso tra il 2012 e il 2015;
  4. sono in possesso dei requisiti di cui all’art. 2 del bando.

Abbanoa  applicherà l’agevolazione riconoscendo un credito che decurterà dall’importo insoluto delle fatture già emesse se riferite al periodo consumi dal 2012 al 2015; se invece le fatture di detto periodo di consumo sono state pagate procederà ad accreditare l’importo nelle fatture consumi di successiva emissione.

Si ricorda che l’importo dell’agevolazione è uguale per tutti i Clienti Abbanoa e dipende esclusivamente dal numero dei componenti il nucleo familiare.




Attenzione!
Per l'utilizzo (visualizzazione, stampa, ricerca, etc.) dei documenti pubblicati, è necessario avere installati sul proprio computer gli appositi programmi di visualizzazione. Per poterli scaricare liberamente è sufficiente andare alla pagina Programmi utili del portale comunale e seguire le istruzioni riportate.


Visualizza in modalità Desktop